Personal Power II – Day 15 – Superare la paura del fallimento


Associamo paura al fallimento ed al successo. La paura può essere positiva, ci smuove; ma spesso ci blocca. Ricordiamoci che è impossibile fallire.
Per eliminare le paure, cambiamo le regole secondo le quali falliamo o abbiamo successo. Dev’essere facile provare piacere e difficile provare dolore.
Definiamo cosa deve succedere per provare successo e per provare fallimento. Quali dovrebbero essere invece le nostre regole?

Cosa faremo se sapessimo che non possiamo fallire? Effettivamente non possiamo fallire! Finché si impara qualcosa, non si fallisce.
Siamo noi a controllare la nostra vita.

Per eliminare la paura del fallimento, decidere che vogliamo liberarcene, scrivendo ciò che perderemo se non cambiamo e cosa guadagneremo invece cambiando, poi interrompere il pattern con la tecnica di cancellazione:

  1. Mettersi in uno stato forte, positivo, respirare e muoversi come se si fosse potenti, pensare ad un momento in cui abbiamo avuto successo e creare un’ancora
  2. Guardare una situazione spiacevole accaduta nel passato come se fosse su uno schermo cinematografico
  3. Sorridendo, farla andare indietro ad alta velocità
  4. Farla andare avanti a velocità doppia fino alla fine e fermarla
  5. Farla andare indietro ed avanti ripetutamente più velocemente possibile, rendendola ogni volta più bizzarra, con dettagli assurdi e suoni divertenti
  6. Ripensare all’esperienza negativa: si dovrebbe provare un sentimento divertente o neutro.

Immaginiamo di avere tutto il successo che vogliamo continuamente fino a quando diventa assolutamente reale per noi e diventa un senso di certezza emotivamente condizionato.

Il rifiuto:

Ci si sente rifiutati se siamo noi a sentirci rifiutati. Anche qui abbiamo regole per provare il rifiuto.

  1. Decidere che non vogliamo che il rifiuto condizioni la nostra vita. 
  2. Otteniamo la spinta necessaria scrivendo il prezzo che paghiamo se non superiamo questa paura, e cosa guadagnamo invece se ce ne liberiamo.
  3. Creiamo nuove regole su ciò che deve succedere per sentirsi rifiutati, in modo che sia difficile che accada. Non permettere a nessuno di farci stare male. Non rifiutano noi, ma le nostre idee o la nostra rappresentazione in quel momento. Tanti rifiuti sono la chiave per il successo!
  4. Usiamo la tecnica di cancellazione per interrompere il vecchio pattern.
  5. Porsi in uno stato forte e creare un’ancora. Pensare ad una scena in cui veniamo rifiutati, ed usare l’ancora. Farlo ripetutamente in modo che quando veniamo rifiutati ci sentiamo forti automaticamente.
Esercizi:

  1. Scrivere cosa ci costa non superare la paura del successo
  2. Scrivere cosa guadagnamo se la superiamo
  3. Usare la tecnica di cancellazione per liberarsi da questa paura
  1. Scrivere 2 esperienze che consideriamo fallimento, e 2 in cui ci siamo sentiti rifiutati, ed un beneficio che abbiamo avuto da queste situazioni
  2. Usare la tecnica di cancellazione su questi due sentimenti

Alessandro

Graduated in computer science, is passionate about music, videos and travels.

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.