Come smettere di perdere tempo su Facebook


Ebbene si, per quanto i social network come Facebook, Twitter e Google Plus possano essere utili o addirittura indispensabili per alcune attività, spesso si può aver impressione di passarci troppo tempo. Se vi capita spesso di aprire il browser e quasi automaticamente dirigervi sui vostri siti preferiti giusto per, beh, darci un’occhiata, e di farlo spesso durante la giornata, dovreste anche essere consapevoli che, oltre ad introdurre delle distrazioni poco salutari, state anche togliendo tempo ad altre attività che sicuramente sono più importanti.

Ci sono diversi metodi che possono aiutarvi a non perdere tempo su svariati siti, dal semplice autocontrollo all’abbandono definitivo di questi social network. Voglio però segnalarvi un metodo che potrebbe rivelarsi efficace senza essere drastico.

Utilizzando Chrome, sono ormai abituato alla vasta disponibilità di estensioni, ed ecco che ho trovato StayFocusd. StayFocusd è un’estensione che permette di impostare un timer giornaliero che regola il tempo che passate su alcuni siti, che potete scegliere voi. Una volta installata e configurata, quando esaurite il vostro tempo giornaliero per questi siti, dovrete aspettare fino al giorno dopo per poterli “sbloccare”.

Ovviamente, essendo un’estensione, è sempre possibile disattivarla (anche a timer scaduto), ma con un minimo di impegno vi ritroverete a ripensarci su ogni volta che posizionerete il puntatore del mouse sul nome del sito in questione sulla barra dei preferiti, o quando lo digiterete nella barra degli indirizzi, per evitare di far avanzare il timer che decreta i vostri “minuti di svago”.

Buon lavoro!

Alessandro

Graduated in computer science, is passionate about music, videos and travels.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.