Personal Power II – Day 13 – Come condizionarsi al benessere


Il motivo per il quale non si hanno soldi è perché non ci si condiziona al benessere.
Perché si fallisce finanziariamente?
  1. Associamo dolore a fare od avere eccesso di soldi.
  2. Non facciamo una priorità dell’avere abbondanza di soldi. Bisogna decidere una somma che vogliamo e renderla necessaria.
  3. Non si sviluppa una strategia efficace su come fare soldi e come gestirli poi. Trovare un modello che abbia successo finanziariamente e fare le stesse cose. Rendere il fare soldi divertente.
  4. Si fallisce nel seguire costantemente il proprio piano finanziario.
  5. Ci si affida troppo ad “esperti”. Le nostre decisioni devono essere nostre
  6. Ci si accontenta. Trovare un modo per investire. Se non si usa ciò che si ha lo si perderà.
  7. Si permette alle crisi di diventare disastri. Ci saranno sempre esperienze negative. Il passato non eguaglia il futuro. Imparare dall’esperienza ed intraprendere nuove azioni.
Per condizionarsi al benessere, si devono creare strategie per:
  1. attirare soldi nella nostra vita
  2. gestire i nostri soldi
  3. condividere i nostri soldi
Per padroneggiare queste strategie, usiamo il modellamento:
  1. Troviamo qualcuno che sta avendo questi risultati e studiamo quello che fa
  2. Facciamo le stesse cose consistemente ed ottenere gli stessi risultati 
Esercizio:

Fare un check-up finanziario del nostro benessere:

  1. Quali sono le mie credenze limitanti sull’avere abbondanza di soldi?
  2. C’è una somma che rappresenta abbondanza finanziaria per me? E’ un must per me? Deciderla e impegnarsi per ottenerla.
  3. Fare qualcosa per sviluppare un piano finanziario. Sentire un consulente, leggere un libro…
  4. Usare qualcosa imparato oggi per cominciare a sentirsi come se si stesse facendo un progresso finanziario. Una decisione sulle cosa faremo, o sulle nostre credenze. Piccole azioni portano a pattern di abitudini che possono essere utilizzate per raggiungere la libertà finanziaria
  5. Fare una lista di termini o aspetti finanziari che non si conoscono ed impegnarsi a trovare qualcuno che ci dia le risposte. Non c’è niente di sbagliato nel non conoscere una risposta.
  6. Il potere del perché: scrivere un paragrafo del perché abbiamo intenzione di continuare ad impegnarci. Quali scuse ho usato in passato?
  7. Sviluppare una credenza che ci supporti, che ci liberi dalle paure: Siamo più importanti di qualsiasi cosa che ci possa capitare finanziariamente. Scriver un paio di occasioni che sembravano impossibili ma che siamo riusciti a gestire; usarle per ricordarsi della nostra capacità di trasformare sfide in opportunità

    Fare qualcosa per gli altri

    Alessandro

    Graduated in computer science, is passionate about music, videos and travels.

    Potrebbero interessarti anche...

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.