Come attivare acqua luce e gas


Una delle prime cose da fare una volta firmato il contratto di affitto è attivare acqua, luce e gas. Nel mio caso, le utenze erano già attive ed era necessario solo cambiare l’intestatario del contratto.

L’acqua condominiale

L’appartamento disponeva già degli allacciamenti di acqua, luce e gas. In particolare, l’acqua è condominiale: ciò significa che è il condominio a pagare le bollette, dividendole poi tra gli abitanti del palazzo in base al consumo dei singoli appartamenti. Questa soluzione chiaramente vi permette di evitare spese iniziali di allacciamento e tempi di attesa.

Gas e luce

Gas ed energia elettrica erano già presenti grazie ad un contratto con AIM Energy, azienda del vicentino che, dopo la liberalizzazione del mercato, opera a livello nazionale.

Informandomi sul sito di AIM scopro che è possibile richiedere effettuare una voltura, ovvero il passaggio del contratto di fornitura da un cliente a un altro senza interruzione dell’erogazione di energia elettrica o di gas. Chiaramente è la soluzione migliore, ed è possibile farne richiesta online.

TARI

Assieme a gas e luce, AIM gestisce anche la tasse dei rifiuti, la TARI. Sempre nei moduli per la voltura è presente una sezione dedicata alla tassa comunale dei rifiuti. Tra le cose più importanti, è necessario essere a conoscenza della metratura dell’appartamento (compreso il garage). Inoltre, scopro che sono previste riduzioni nel caso si risieda nell’immobile per il quale si paga la tassa. Decido di attendere prima di avere la residenza, onde evitare di dover ricontattare AIM una volta ottenuta, posticipando quindi il passaggio di gas, luce e TARI. Mi metto prima d’accordo con il proprietario di casa, informandolo che pagherò eventuali importi che verranno addebitati a lui per il periodo di maggio.

 

Scarico quindi tutta la modulistica necessaria dalla pagina dedicata, la compilo e la invio. Mi vengono richiesti alcuni dati presenti nelle bollette (che erano intestate al proprietario dell’appartamento) e, dopo un paio di giorni, mi viene comunicato che la voltura è andata a buon fine. Ora attendiamo le prime bollette.

 

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *