Nessuno può dirti cosa puoi o non puoi fare…

Da ragazzino mi dissero che ero negato per lo sport. Qualche anno più tardi vinsi il premio “Atleta dell’anno” della mia scuola.
Mi presero in giro quando cominiciai a studiare come migliorare il mio rapporto con l’altro sesso. Poco dopo cominciai la mia relazione più duratura ed importante.
Mi dissero che i concetti sul miglioramento personale erano tutte cazzate. In un anno ho partecipato a due concorsi. Sono arrivato in finale in entrambi, e ne ho vinto uno.
L’opinione degli altri non vale per forza più delle tue convinzioni. Le persone che ti dicono che non puoi migliorare vogliono solo giustificare la propria pigrizia

Alessandro

Graduated in computer science, is passionate about music, videos and travels.

Potrebbero interessarti anche...

2 Risposte

  1. Luca G. ha detto:

    Nulla di più vero di quanto scrivi.
    Posso rispecchiarmi in molte delle situazioni che hai presentato nel post.
    Mai lasciare che qualcun altro viva la nostra vita in anticipo, dicendoci cosa dovremmo o cosa non dovremmo fare.
    Le scelte impopolari, sono quelle che spesso premiano.
    Le strade più difficili che decidiamo di intraprendere al di là della sovrana pigrizia dei più, sono quelle che conducono alle più grandi soddisfazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.